Saluto del DG USR Campania e del DS

Alla Comunità Scolastica

dell’IC “Alfieri”

Torre Annunziata (NA)

 

 

Oggetto: Saluto del Direttore Generale USR Campania e della Dirigente Scolastica

 

Nel riportarvi l’affettuoso saluto della DG dell’USR Campania, mi associo con i miei migliori auguri per un sereno e proficuo a.s. 2019/2020.

                  

                                                                                                                                                 La D.S. Rosalba Sorrentino

 

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale

 

                 Alle studentesse e agli studenti Ai genitori

Ai docenti

Al personale ATA

Ai dirigenti scolastici della Campania

 

 

SALUTO DEL DIRETTORE GENERALE

                  A.S. 2019/2020

 

 

Desidero augurare a voi tutti, studenti, genitori, docenti, personale ATA, dirigenti scolastici della Campania un sereno e proficuo anno scolastico. La complessità dell’attuale congiuntura storica, carica di incertezze e di non poche preoccupazioni, impone agli operatori della scuola la necessità di intercettare, con maggiore efficacia e tempestività, le aspettative, i bisogni e le richieste provenienti, in particolare, dal mondo dei più giovani.

E proprio agli studenti che si apprestano ad intraprendere, in alcuni casi a completare, il loro percorso formativo nelle diverse comunità scolastiche della regione, voglio ricordare che la cultura, il sapere, la ricerca del sapere, l’apprendimento motivato e approfondito, rappresentano un’efficace risposta ai ben noti problemi che ormai caratterizzano strutturalmente la nostra società. Un’alta qualificazione formativa è sicuramente il presupposto indispensabile per la realizzazione di un qualsiasi progetto di vita. Per questo, cari ragazzi, vi esorto all’impegno nello studio, al rispetto e all’interazione con tutte le altre componenti del mondo scolastico. La scuola è il luogo per tutti. E’ il luogo del confronto, dell’inclusione. E’ il luogo della condivisione in cui ogni sorta di “barriera” ideale, religiosa, “etnica”, ma anche “fisica”, è destinata ad essere superata e abbattuta.

Ai genitori ricordo che il legame scuola - famiglia è un nesso indispensabile e fondamentale per un corretto sviluppo educativo dei nostri ragazzi. Nel ringraziarvi per l’utile contributo che assicurate alla vita delle singole comunità scolastiche, vi invito a rapportarvi agli insegnanti, al personale scolastico come ad un insieme di donne ed uomini, professionalmente competenti, a cui spetta un compito delicatissimo, quello di istruire e formare, insieme proprio con le famiglie, cittadini consapevoli e critici, liberi di pensare, capaci di affrontare le multiformi sfide della vita.

Ai docenti ricordo che la docenza rappresenta un’attività “nobile”, nel suo genere “unica”, in grado di incidere anche nella formazione spirituale dei più giovani. Per questo applaudo a quanti tra voi, e siete tantissimi, continuano e continueranno a praticare, nonostante tutto, equilibrio, misura, disponibilità all’ascolto, ma anche autorevolezza, non trascurando, tra l’altro, di “raffinare” sempre più le capacità divulgative in possesso.

Ai dirigenti scolastici va un’eguale attenzione: in un’epoca in cui la gestione delle istituzioni scolastiche ha raggiunto una complessità elevata, il vostro ruolo ha assunto una valenza sempre più delicata. Di questo bisogna essere tutti consapevoli. Per questo motivo non verrà meno il mio personale impegno e di quanti collaborano con me nell’assicurarvi adeguato supporto.

Un augurio intendo rivolgere, inoltre, a tutto il personale scolastico: direttori dei servizi generali e amministrativi, assistenti amministrativi, collaboratori scolastici: grazie alla vostra disponibilità e tenacia la scuola campana è viva e vitale.

Auguri perché ciascuno, nella diversità delle proprie funzioni, possa attivarsi e adoperarsi al meglio, con rinnovata motivazione. Auguri per un sereno e fruttuoso anno scolastico.

A tutti, buon lavoro.

Luisa Franzese